Sturmtruppen SAC

il forum del Softair e Laser TAG club Sturmtruppen di Reggio Calabria
 
Sito SturmtruppenIndiceFAQRegistratiGruppiAccedi
avviso ai soci: controllate SEMPRE, nell'area riservata, i sub-forum "Comunicazioni Giocate" e "Comunicazioni ai soci"!!

Condividi | 
 

 cosa è il soft air?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Steiner
Admin
Admin
avatar

Numero di messaggi : 848
Data d'iscrizione : 15.08.07

MessaggioTitolo: cosa è il soft air?   Gio Ago 16 2007, 19:22

Cosa è il soft air ?


Il soft air è nato in giappone negli anni 80 ed è stato definito lo sport del XXI° secolo. Si tratta di un combattimento simulato tra due o più squadre che si affrontano in raids, imboscate, presidii, scorte, azioni di commando, ecc, utilizzando dei giocattoli (ASG*) riproducenti fedelmente le armi in dotazione ai vari eserciti del mondo. Questi "giocattoli" sono considerati "non atti" a recare offesa alla persona secondo l'art. 1 della legge n. 36 del 21 febbraio 1990.
E’ in pratica assimilabile ad un gioco di ruolo dal vivo, un'attività in cui ognuno dei partecipanti interpreta un personaggio che si muove in un particolare contesto. Il Softair è un gioco di ruolo sul campo in cui l'attività simulata e' quella bellica (per questo si parla anche di wargame).
In sostanza i praticanti "giocano alla guerra",dividendosi in due o più squadre e cercando di portare a termine missioni di vario tipo (conquista di una postazione,liberazione di un prigioniero, difesa di una stazione radio, ecc.).
I giocatori sono dotati di armi giocattolo che sparano pallini di plastica assolutamente innocui; quando qualcuno viene colpito, "muore" ed esce dal gioco, per rientrare alla partita successiva.


Onestà e lealtà - Poiché non c'e' modo per vedere se un giocatore e' stato effettivamente colpito, la caratteristica imprescindibile dei giocatori di Softair e' l'onesta' e la fiducia reciproca: se tutti facessero finta di non venire colpiti per continuare a giocare, nessuna partita si concluderebbe mai (se non in rissa) e il gioco non sarebbe divertente.
Non ci interessano i risultati ad ogni costo, ma soltanto divertirci tutti assieme e nel rispetto reciproco. Per questo, i giocatori che non si dichiarano colpiti, i cosiddetti “highlanders”, gli immortali, sono prima richiamati e infine, se perseverano nella loro disonesta', vengono poi esclusi definitivamente dall’associazione. Per gli Sturmtruppen l’onestà e la lealtà sono due valori assoluti, sui quali saranno adottati, per tutelare la qualità del gioco, provvedimenti a “tolleranza zero”.


Ambientazione - Ciascun partecipante assume un ruolo ed interpreta un personaggio a seconda delle sue attitudini e delle sue preferenze: il responsabile caposquadra, l'incursore solitario, il riflessivo navigatore, l'assaltatore che si getta all'attacco sprezzante del pericolo. Maggiore e' l'immedesimazione nel ruolo,maggiore e' il divertimento. Per incoraggiare tale immedesimazione, si preparano spesso missioni complesse in cui si studia una storia di background ispirata a scenari reali o di fantasia. A ciò si aggiungono gli aspetti tattici e strategici del gioco: la valutazione della dimensione e della possibile disposizione delle forze avversarie,il tipo di terreno e la situazione meteorologica, che devono essere considerati nella pianificazione dell'attacco e della difesa.


Gioco di squadra - Infine, ma non in ordine di importanza, il Softair insegna il gioco di squadra: se non ci si muove bene assieme e non ci si coordina si va poco lontano. Non c'e' molto spazio per le primedonne e i battitori liberi. In sostanza il softair coniuga lo spirito di immedesimazione proprio dei giochi di ruolo e gli aspetti tattico-strategici propri di altre attività ludiche con lo spirito di squadra e l'attivita' fisica.

Guerrafondai? – Assolutamente NO! Per una serie di ragioni, in primis perché il soft air, che alla fine di ogni giornata di gioco vede ciascun giocatore eliminato almeno un paio di volte, ci insegna automaticamente come sarebbe amaro uno scontro reale con armi vere, al termine del quale gli eliminati non potrebbero certo commentare i loro errori e complimentarsi con l’avversario..
Va da sé infine che il softair e' uno sport assolutamente non violento (è proibito ogni tipo di contatto fisico tra giocatori) e rispettoso dell'ambiente.

Torna in alto Andare in basso
http://sturmtruppen.forumattivo.com
 
cosa è il soft air?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Sturmtruppen SAC :: Sturmtruppen Soft Air Club - Area Pubblica :: Presentazione del Club-
Andare verso: